Archivi tag: cavolo nero

Risotto al cavolo nero , pepe rosso e burro d’ arachidi

risotto-al-cavolo-nero-pepe-rosso-e-chips-di-cavolo-nero

risotto-al-cavolo-nero-pepe-rosso-e-chips-di-cavolo-nero

Buon Natale a tutti quanti!!!

Ricettina veloce dell’ ulitimo minuto , per chi ancora non ha le idee chiare sul primo da mettere in tavola per il pranzo natalizio!!

Una ricettina nata per caso , dopo una piacevole ed inaspettata mattinata trascorsa con le mie vecchie e storiche amiche… quelle che ci sono da un numero esagerato di anni … quelle che non vedi a volte per dei mesi e poi basta un messaggio veloce e la volontà di vedersi anche solo per una colazione veloce…

Poi le cose solitamente ci sfuggono tra le mani … ci sono i figli , i pranzi di famiglia da organizzare , la spesa da fare ed allora ci si vede per un apertivo veloce … che poi veloce non lo è !!!

Fortuna che una delle due  doveva andare al lavoro altrimenti eravamo ancora qua a sparare cavolate e ridere come delle sceme!!

W Natale e W i bei momenti passati insieme alle persone che ami!!

Bisognerebbe trovare ogni giorno dell’ anno un pò di tempo per se stessi e per le persone a te care , ma non sempre si può … ed allora … meno male che ogni tanto è il calendario a ricordarci di “fermarci” !!!

Detto questo … spero che Babbo Natale stasera mi porti un regalo a cui tengo molto , un sogno che si avvererebbe , il coronamento del mio percorso … Chissà???

Auguro a tutti voi di scartare il regalo più bello e di realizzare i vostri sogni … sempre!!!

TEMPO DI PREPARAZIONE

  • 20 minuti

INGREDIENTI

per 4 persone

  • 350 gr di riso carnaroli
  • 5/6 foglie di cavolo nero
  • una manciata di arachidi
  • pepe rosso ( il mio arriva dalla grecia … regalo prezioso di Alessandra!!)
  • chips di cavolo nero
  • olio
  • sale
  • brodo vegetale

PROCEDIMENTO

Fai tostare il riso in una padella con un filo d’ oilo poi aggiungi pian pianino il brodo vegetale. Regola di sale.

Frulla le foglie di cavolo nero con qualche cucchiaio di brodo poi versa nel riso.

Intanto frulla alla massima velocità le arachidi fino ad ottenere una crema : il burro d’ arachidi.

burro-d'arachidi

burro-d’arachidi

Quando il riso è cotto spegni . Mantieni il risotto molto all’ onda così non si aciugherà nei passaggi successivi. Manteca con il burro d’ arachidi e fai riposare un paio di minuti.

Aiutandoti con un coppapasta impiatta il riso , poi ricoprilo con il pepe rosso ( è una spezia profumatissima , ma molto meno invadente come sapore del nostro pepe nero ) . Sbriciola sulla superficie alcune chips di cavolo nero e servi subito.

Buon Natale!

Chips di cavolo nero

chips-di-cavolo-nero

chips-di-cavolo-nero

Ciao!!

Ricetta super super super furba!! Super buona! Super sana!!

Insolita? Può darsi , ti garantisco che fino a ieri non la conoscevo nemmeno io , poi girando sul web in cerca di una nuova ricetta per cucinare il mio adorato cavolo nero , mi sono imabattutta in questa!!

Fantastica davvero!!

Hai presente lo scrocchiare delle patatine!??? Ecco !! Però non sono patatine!!

Persino il nano n2 ha dato l’ ok!! ” Mamma, falle di nuovo , sono buonissime!! ” 😀

Pochi ingredienti e sani per rendere il cavolo nero particolare e “scoppiettante”!!

Ah premetto che per la cottura ho utilizzato il forno della stufa , che come ben sai , ha una cottura più lenta e meno meccanica , ma l’ unica cosa importante qui è controllare dal vetro del forno il livello di croccantezza!

TEMPO DI PREPARAZIONE

10 minuti + 20 di cottura

INGREDIENTI

  • 10-15 foglie di cavolo nero
  • due cucchiai di olio evo
  • un pizzico di paprika dolce
  • un pizzico di curcuma
  • o altre spezie a piacere

PROCEDIMENTO

Accendi il forno a 160° funzione ventilata.

Lava il cavolo , elimina la costa centrale e talialo a pezzettini lunghi circa 5 cm (non devono avere per forza la stessa dimensione , anzi, diverse misure, diversa croccantezza!!).

Metti i pezzetti di cavolo dentro ad un sacchetto di plastica : versa all’ interno l’ olio e le spezie.

Chiudi con un mano ed agita per qualche secondo : le foglie di cavolo si impregneranno per bene di questo olio aromatico.

Disponile ora su di una o più leccarde ricoperte da carta forno ed inforna per 20 minuti circa.

Crick-crock  😀