Pizza venere alle verdure

pizza-venere-con-verdure-colorate

pizza-venere-con-verdure-colorate

pizza-venere-con-verdure-coloratissime

pizza-venere-con-verdure-coloratissime

Ciao!!

Mai visto una pizza con base nera??

Anche mio marito era scettico… poi se n’ è fatta fuori metà!!!

Mi frullava l’ idea in testa già da un pò … e finalmente mi sono convinta a farla!!

Pensavo fosse più complicata , ma non ho avuto nessun intoppo nel prepararla!!

Ovviamente il condimento è libero, io volevo farcirla con verdure di stagione coloratissime!!

La crosta rimane proprio croccante, proprio come se fosse una pizza lievitata… Fa scronch scronch!! 😀

E’ davvero buona!! Insolita e adatta a tutti!! Anche ai celiaci , agli intolleranti al lievito… Insomma… Dovete provarla!!

TEMPO DI PREPARAZIONE

1 h circa

INGREDIENTI

per una pizza rotonda

  • una tazza di riso venere
  • due bicchieri di acqua
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • mezzo bicchiere di salsa di pomodoro
  • una cipolla
  • una carota
  • una tazzina di piselli surgelati
  • 2 cuor di carciofo
  • olio evo
  • sale

PROCEDIMENTO

In un pentolino metti il riso venere con il doppio di acqua e fai cuocere fino a che tutta l’ acqua si assorbirà. Ci vorranno circa 30 minuti. ( il segreto per un riso non spappolato e sgranato è mettere riso e acqua in un pentolino fuori da fuoco e poi far cuocere senza mai girare :garantito!!)

Fai raffreddare poi frulla con due cucchiai di farina di ceci. Regola di sale. Con le mani bagnate stendi il composto su una teglia ricoperta da carta forno e dai una forma rotonda.

Accendi il forno a 200°. Cospargi la superficie con la salsa di pomodoro e irrora bene con l’ olio poi metti a cuocere per 10 minuti.

Intanto prepara le verdurine: tagliale a pezzi e metti tutto insieme a stufare per 5 minuti con un goccio di acqua. Regola di sale.

Versale sulla base di pizza venere ed inforna per altri 15 minuti a 180°.

Buon appetito!!!

( ottima anche scaldata il giorno successivo!!)

Annunci

3 pensieri su “Pizza venere alle verdure

  1. isaindia

    Ciao scusa potresti spiegarmi cosa intendi per “mettere riso e acqua in un pentolino fuori da fuoco ” per cuocere il riso sgranato? Grazie mille!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...