Cestini al vino con caponata

cestini-al-vino-con-caponata

cestini-al-vino-con-caponata

Ciao!!

Questa è forse la prima volta che sono in ansia ad avere ospiti a cena… Questa domenica ho invitato degli amici super- onnivori che in linea di massima non hanno mai mangiato vegano…

E beh sono anche tanti … saremo una trentina per cui è già qualche giorno che sto studiando un menù a prova di bomba!!

Sto cercando piatti semplici , che in realtà siano già vegani così da non allontanarmi troppo dai sapori che già dovrebbero conoscere!

La prova non è semplice e sono già sicura che le battutte si sprecheranno , ma il mio intento è comunque di stupirli !! E di riempirgli la pancia!!! 😀

Secondo me con questo piatto vado abbastanza sul sicuro!

I cestini rimangono biscottosi e croccanti , leggermente profumati di vino ( in cucina c’è ancora adesso un profumino delizioso!!). La ricetta è sempre la stessa della torta salata al vino farcita alle zucchine , ma questa volta ho usato il vino rosso!!

Sono usciti dei piccoli cestini bordeaux carinissimi!

La caponata è un piatto tipico del sud-Italia ,molto simile alla nostra ratatouille , ma con una nota di agrodolce data dall’ aceto e dallo zucchero!

Insomma …. incrocia le dita e augurami buona fortuna per domenica!!

cestino-al-vino-con-caponata

cestino-al-vino-con-caponata

TEMPO DI PREPARAZIONE

40 minuti

INGREDIENTI

per 8 cestini

  • 75 gr di farina T2
  • 25 gr di vino rosso
  • 20 gr di olio di semi
  • un cucchiaino di lievito alimentare ( o un pizzico di sale)
  • un cucchiaio di farina di mais

per la caponata

  • un cipollotto
  • una melanzana piccola
  • una zucchina piccola
  • mezzo peperone giallo
  • un pomodoro maturo
  • due cuchiai di salsa di pomodoro
  • due cucchiai di olive taggiasche
  • una tazzina di pinoli
  • un cucchaio di aceto di mele
  • un cucchaio di zucchero integrale di canna
  • sale
  • olio evo

Per prima cosa taglia la melanzana a tocchetti e mettila in uno scolapasta cospargendola con qualche pizzico di sale , con un peso sopra ; in questo modo perderà l’ acqua di vegetazione.

Lasciala riposare almeno un’ ora.

Prepara i cestini: unisci tutti gli ingredienti in una ciotola e mescola bene.

Accendi il forno a 200° funzion ventilata.

Stendi la pasta tra due fogli di carta forno poi con un coppapasta o un bicchiere taglia dei cerchi. Adagiali su delle scodelline da forno  ( oppure puoi utilizzare dei cestini usa e getta per i muffin ) e inforna il tutto per dieci minuti circa.

Fai raffreddare bene prima di estrarli.

Metti a soffriggere la cipolla con un pò d’ acqua . Taglia la verdura rimanente a tocchetti poi versa nella padella , aggiungi anche le melanzane sciacquate. Se necessario aggiungi dell’ acqua.

Togli la buccia e i semi al pomodoro e versa in padella insieme alla passata.

Regola di sale.

Quando è quasi cotto aggiungi le olive, i pinoli , poi l’ aceto e lo zucchero.

Fai evaporare i liquidi , poi spegni.

Versa a crudo dell’ oilo evo.

Stacca i cestini dal loro involucro e riempi con la caponata.

Perfetti da servire a temperatura ambiente oppure appena tiepidi.

Buon appetito!!

0149-cestini-al-vino-con-caponata-giugno-2015

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...