Bagna cauda di rape

bagna-cauda-di-rape-rosse

bagna-cauda-di-rape-bianche

Ciao!!

Quella di oggi è una ricetta regionale, piemontese per la precisione e secondo me anche la più tipica e particolare!

Nella versione originale è una salsa calda di aglio cotto nel latte o nell’ olio dove sono state sciolte delle acciughe… La particolarità di questa salsa è che viene abbinata a vassoi stracolmi di ogni tipo di verdura cruda o cotta… un tripudio di colori e gusti!!

Era un piatto della tradizione contadina perchè veniva fatta con ingredienti comuni e ricordo che mia nonna la mangiava addirittura a colazione!!

Ora..credo sia facile immaginare perchè al giorno d’ oggi questo piatto sia stato un pò escluso dalla quotidianità!!! Qui da noi questo buonissimo piatto si mangia solo al sabato….Hai capito il perchè??? Chiunque dei tuoi amici si accorge quando mangi la bagna cauda!!!   😉

Resta il fatto che però è buonissima!! E sopratttutto è un piatto che fa subito festa perchè si mangia in compagnia e sopratttutto al sabato sera!

Io personalmente però ho sempre fatto un pò fatica a digerirla…

In questa ricetta oltre ad averla veganizzata ho sostituito l’ aglio con le rape bianche…

rape-rosse

rape-bianche

Ho centrato l’ obbiettivo perchè è venuta fuori una delizia!!

Non me ne vogliano i piemontesi…ma mangiandola in questo modo oltre ad essere cruelty-free il tuo alito non subirà variazioni!!

Prova e mi saprai dire!!

Ricorda che la bagna cauda è considerato un piatto unico: ad una cena a base di questa salsa non si mangia altro…se non un piccolo dolcino!

Al fondo della pagina il solito pdf con ingredienti e ricetta in breve da scaricare e conservare!!

Spero di averti incuriosito/a…

TEMPO DI PREPARAZIONE

30 minuti + 1,5 h di cottura

INGREDIENTI:

per 4 persone

  • 500 ml di latte di avena
  • 600 gr di rape bianche (2)
  • 50 gr di noci sgusciate
  • 20 gr di capperi salati
  • 20 gr di olive denocciolate
  • 300 ml di olio di oliva ( di qualità)
  • 3 cucchiai di panna di riso (facoltativa)
  • sale
  • verdure crude e cotte

PREPARAZIONE

Pela le rape e mettile a cuocere nel latte di avena per circa un’ ora finchè si disfano.

Nel frattempo metti in un robot da cucina le noci, le olive e i capperi con il loro sale e frulla qualche secondo, finchè diventa un composto bricioloso.

Lava e pulisci le verdura che desideri gustare con questa salsa. Posso dirti quali sono le mie preferite:patate lesse, cipolle cotte, insalata belga, peperoni crudi, peperoni cotti, carote, tapinambur crudi, finocchi crudi, cardi crudi… La lista è infinita!

Scola le rape, butta via il latte e schiacciale con una forchetta o con un passaverdura.

Rimetti sul fuoco le rape schiacciate,aggiungi il composto tritato e versa i 300 ml di olio di oliva.

Scalda finchè inizia a bollire poi abbassa il fuoco e fai cuocere a fiamma bassissima per un’ altra mezz’ora. A questo punto io ho dovuto frullare qualche secondo col minipimer perchè erano rimasti alcuni pezzi di rapa: secondo me se usi il passaverdura non dovresti averne bisogno!

La consistenza di questa salsa deve essere un pò grumosa, non deve essere tipo un passato di verdura: quando intingerai le verdure dovrai avere sia la parte oliosa che quella più corposa!

Aggiungi la panna di riso se ce l’ hai (serve a dare cremosità). Io non ne avevo ma ti dico come ho fatto: ho messo a cucocere 10 gr di riso bianco in un pò d’acqua (circa un bicchiere) e ho fatto cuocere per almeno 45 minuti, fino a che si è disfatto. Ho frullato il tutto ed ho utilizzato tre cucchiai di questa crema!! 😉

Regola di sale e spegni.

La tua bagna cauda veg e senza aglio è pronta!!

Noi in piemonte la serviamo nei “fojot” in terracotta ( contenitori tipici costituiti da un vano inferiore dove si mette una candelina accesa per mantenere calda la salsa) .

bagna-cauda-di-rape

bagna-cauda-di-rape

Ognuno ha il suo fojot e ci intinge le verdure che preferisce. Se non li hai nessun problema.. si versa un pò di bagna calda nel piatto e si fa la ” scarpetta” con le verdurine!!

Buona serata piemontese!!

0049-bagna-cauda-di-rape-gennaio-2015

bagna-cauda-senza-aglio

bagna-cauda-senza-aglio

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...