Crema di ceci allo zenzero con fiammiferi di verdura

crema-di-ceci-allo-zenzero

crema-di-ceci-allo-zenzero

Ciao!!!

Oggi piove…e quando c’ è questo tempo mi viene voglia di mangiare piatti caldi che scaldano le ossa e il cuore…. (^__^)

Questa zuppa l’ ho fatta qualche sera fa e mi è piaciuta un sacco!

Lo zenzero è una di quelle cose strane che non avevo mai usato in passato: ora non manca mai nel mio frigo!

Per chi non lo sapesse ancora lo zenzero è un apianta erbacea molto aromatica che profuma di  limone e di citronella: il suo sapore è piccantino e sta benissimo nei piatti sia dolci che salati.

Le sue proprietà sono molteplici: è un antiossidante, un antinfiammatorio, efficace contro la nausea, utile nella cura del raffreddore ecc..

Quasi tutte le sere preparo un infuso di zenzero e limone che adoriamo tutti: il suo sapore fresco ci ha conquistati.

In questa ricetta lo utilizzo sia cotto che crudo e il risultato è una crema calda che rinfresca: abbinata poi a queste verdurine si presenta come un ottimo piatto unico!

Al fondo della pagina trovi il pdf con gli ingredienti e l a ricetta in breve da scaricare e conservare.

TEMPO DI PREPARAZIONE

12 ore di ammollo + 1,5 h di cottura

INGREDIENTI

per 4 persone

  • 200 gr di ceci secchi
  • un pizzico di bicarbonato
  • un pezzo di porro
  • un pezzo di zenzero ( circa 10 cm)
  • una carota
  • uno zucchino
  • una ganba di sedano
  • mezzo finocchio
  • sale

PREPARAZIONE

Metti in ammollo i ceci in una ciotola piena d’ acqua a cui aggiungerai un pizzico di bicarbonato.

Lasciali almeno 12 ore: se riesci cambia l’ acqua ogni tanto: tenderanno a raddoppiare il loro volume , tienilo a mente mentre sceglierai la ciotola.

Per queste ricette preferisco utlizzare i ceci secchi e non quelli in scatola: secondo me il gusto ci guadagna! So che è una scocciatura ma in realtà l’ unica cosa da fare è ricordarsi di metterli in ammollo prima di andare a dormire!

Sciacqua i ceci sotto l’ acqua corrente e metti a cuocere in una casseruola coprendoli di acqua.

Aggiungi il porro e lo zenzero sbucciato e pulito:tienine da parte un cm che grattugerai fresco.

Fai prendere il bollore poi abbassa la fiamma e fai cuocere lentamente per un’ ora e mezza ( controla comunque la cottura: devono disfarsi un pò).

Accendi il forno a 160° funzione ventilata.

Ora lava e sbuccia le verdure: tagliale a fiammifero nel senso della lunghezza e sistemale una accanto all’ altra su una leccarda coperta da carta forno. Versa un filo di olio extra-vergine e un pizzico di sale e inforna per 10 minuti.

Quando i ceci saranno morbidi aggiungi il sale e spegni ( il sale va sempre aggiunto a fine cottura altrimenti i legumi divetntano duri).

Frulla col minipimer.

Versa la crema nei piatti e condisci con un filo di olio evo e lo zenzero grattuggiato fresco : decora con i fiammiferi di verdura tiepidi.

Ovviamente la crema può essere preparata in anticipo e riscaldata al momento.

Stesso discorso per le verdurine.

Buon appetito!

0041-crema-di-ceci-allo-zenzero-gennaio-2015

crena-di-ceci-allo-zenzero-con-fiammiferi-di-verdure

crena-di-ceci-allo-zenzero-con-fiammiferi-di-verdure

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...