Alberi di Natale :-)

alberello-di-cavolo-romanesco

alberello-di-cavolo-romanesco

Ciao!!

Oggi ricetta originale!

Da quando ho comprato il cavolo romanesco non faccio che pensarci…

Secondo me può essere un bel contorno e un accattivante antipasto da servire al pranzo di Natale:sono molto orgogliosa di questa proposta perchè sinceramente non ne ho ancora viste fatte così… Spero di sorprendere anche te!

Al fondo della pagina trovi il solito pdf con gli ingredienti e la semplice spiegazione per stamparlo prima di andare a fare la spesa per il pranzo di Natale! 😉

Con queste dosi dovrebbero uscire una quindicina di “alberelli” ma dipende molto dalla grandezza del cavolo:il mio era di media grandezza.

INGREDIENTI:

  • un cavolo romanesco
  • acqua di cottura del cavolo
  • 6 patate
  • olive nere
  • pomodorini sott’olio
  • sale

PREPARAZIONE:

Con molta cautela tagliare il cavolo facendo in modo di staccare delicatamente gli “alberelli”.

Non è un operazione difficile,ci va solo un pò di pazienza!

alberelli-di-cavolo-romanesco

alberelli-di-cavolo-romanesco

Lava gli alberelli e posizionali in una cestello per la cottura a vapore con una presa di sale. Io non ho la vaporiera ma sicuramente va bene! La cottura a vapore permette in questo caso di far rimanere il cavolo compatto e croccante e di recuperare l’acqua di cottura per fare un saporito purè!

In pochi minuti gli alberelli saranno cotti. Delicatamente appoggiali in un piatto.

Sbuccia le patate,lavale e tagliale a pezzi. Mettile in una pentola con un pizzico di sale e dell’acqua. Fai cuocere finchè si difano. Scolale e metti in una ciotola. Aggiungi un pò di acqua di cottura del cavolo e frulla col minipimer. Questa non è la ricetta del purè classico ma una versione più leggera.

Ora arriva il bello! Prendi due o tre cucchiaiate di purè e disponile in un bel piatto da portata. Ora “pianta” gli alberelli. Io ho decorato con pomodorini sott’olio e olive nere tagliati a pezzi ma tu usa tutta la fantasia che vuoi! Potrei proporti mais in scatola, melagrana,peperoni…

Ho poi cosparso la punta con ancora un pò di purè e messo un goccino di olio evo(extra vergine di oliva) dal momento che non l’avevo ancora messo!

Probabilmente questa ricetta viene bene anche con la besciamella ma volevo dare un tocco più leggero! Comunque se vuoi provare puoi guardare qui:Permalink: https://veghissimo.wordpress.com/2014/12/11/finocchi-in-bianco/

Io ho preparato il piatto in anticipo il piatto e scaldato poi in forno così da potermi godere il pranzo!

Ciao e buon appetito!

alberelli-di-cavolo-romanesco-e-purè

alberelli-di-cavolo-romanesco-e-purè

0010-alberelli-di-natale-dicembre-2014

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...